Now Playing Tracks

pilloledarte:

________________

La camera degli sposi, Andrea Mantegna (1456-1474).

Mantegna affresca interamente questa stanza ma, se le immagini sulle pareti hanno un tenore ufficiale e celebrativo, non vale lo stesso discorso per il soffitto.

Una serie di putti sovrappeso, diverse donne tra cui anche una nobile con la sua serva di colore, e persino un pavone, guardano verso il basso sporgendosi dalla balaustra: appaiono divertiti da quello che si svolge sotto di loro.
Un altro elemento di scherno è il vaso, che sta in bilico sul bordo del parapetto e sembra che possa cadere da un momento all’altro.

L’aspetto illusionistico, unito a quello giocoso e divertente del soggetto rappresentato, rende l’affresco qualcosa di decisamente unico e inedito per l’epoca in cui è stato realizzato.

To Tumblr, Love Pixel Union